Sociale

Tigotà supporta la ri-umanizzazione delle cure

interna-riumanizzazione

 

È importante aver cura del malato, non solo della malattia. Questa la premessa ribadita durante l’evento organizzato presso la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS di Roma il 6 dicembre che ha visto esponenti del mondo della sanità e figure ecclesiastiche confrontarsi sulle modalità di cura odierne. La necessità emersa è quella di umanizzare le cure e “costruire nuove relazioni tra le persone e i luoghi di cura, nel convincimento che l’ospedale debba offrire non solo l’eccellenza delle terapie, ma anche ambienti capaci di esprimere un adeguato confort sensoriale e che rispondano ai bisogni dei pazienti con le loro famiglie e a quelli del personale sanitario” spiega il Prof. Massimo Massetti, Direttore dell’Area Cardiologica della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS e Ordinario di Cardiochirurgia all’Università Cattolica. “Il progetto” continua Massetti “definisce nuovi criteri di organizzazione dello spazio per migliorare non solo il benessere emozionale e psicologico, ma anche quello fisico velocizzando e favorendo il percorso di recupero”.

La riflessione avviata nel dicembre scorso ha l’ambizione di concretizzarsi in un progetto pilota sulla ri-umanizzazione delle cure che interesserà, a partire dai primi mesi del 2019, il perimetro dell’Area Cardiologica del Gemelli e che potrà essere estesa a tutte le Aree del Policlinico, oltre che ad altre realtà sanitarie. Questo perché si è tornati a sentire, oggi, l’esigenza forte di dedicare maggiori attenzioni al paziente nel suo complesso, riconoscendone e rispettandone il bene autentico. Per raggiungere questo scopo la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS rappresenta un cuore pulsante in grado di dare speranza e fiducia.

 

Tigotà sostiene e condivide questo ambizioso progetto con l’obiettivo di veicolare un messaggio di “benessere a 360°”. L’insegna sta infatti conducendo, attraverso la piattaforma Tigotà Educational, una campagna di sensibilizzazione e informazione che promuove, grazie a diversi progetti educativi, le buone abitudini igienico-sanitarie, l’utilizzo idoneo dei prodotti per ridurre gli sprechi, la corretta gestione di prodotti chimici pericolosi per tutelare la sicurezza dei più piccoli. Tigotà, protagonista della vita quotidiana delle Persone, ha preso a cuore il tema della ri-umanizzazione delle cure scegliendo di condividere e supportare una nuova cultura del benessere, per uno stile di vita sano e consapevole.

Per maggiori informazioni: www.policlinicogemelli.it